Willy Wonka e la fabbrica di cioccolato | Recensione

Un ragazzo povero e suo nonno vincono un giro gratuito nella meravigliosa fabbrica di cioccolato di un pasticcere scaltro.



Genere:Fantasy

Anno:1971

Regia:Mel Stuart

Attori:Gene Wilder, Jack Albertson, Peter Ostrum, Roy Kinear, Julie Dawn Cole, Leonard Stone, Denise Nickerson, Dodo Denney, Paris Themmen, Ursula Reit, Michael Bollner, Diana Sowle, Werner Heyking, Peter Stuart, David Battley, Peter Capell, Günter Meisner, Aubrey Woods

Paese:USA

Durata:91 min

Distribuzione:Cinema International Corporation, Warner Home Video

Sceneggiatura:Roald Dahl

Fotografia:Arthur Ibbetson

Montaggio:David Saxon

Musiche:Leslie Bricusse, Anthony Newley

Produzione:Wolper Pictures Ltd.


Recensione:

Data di uscita in Italia 🗓️: 22 ottobre 1971

Voto: 8,5/10

Genere📽: commedia, fantastico, musicale

Pro🔝: Per rimanere in tema con la recensione del passato di settimana scorsa, anche questa settimana abbiamo deciso di trattare un cult dell'infanzia di molte generazioni di ragazzi, ovvero l'originale "Willy Wonka e la fabbrica di cioccolato". Nonostante questa pellicola sia uscita quasi cinquant'anni fa, ancora oggi viene vista e proposta in televisione (com'è successo la vigilia di natale appena passata) e sulle piattaforme streaming (infatti da gennaio si può trovare anche su Netflix). Il film è entrato nel cuore della gente per svariati fattori perchè non c'è un solo elemento che spicca più degli altri ma è un insieme perfetto di originalità, interpretazioni e attenzione nei dettagli. Innanzitutto le ambientazioni stravaganti, particolari e, in certi momenti psichedeliche rappresentate nel corso del lungometraggio sono semplicemente indimenticabili. Infatti la maggior parte di esse sono diventate iconiche nella storia del cinema, per esempio la sala dei dolci è universalmente conosciuta, probabilmente anche da chi non ha visto il film e, sinceramente, chi da piccolo non avrebbe voluto entrare in quella sala per divorarsi tutto!? I personaggi che popolano la fabbrica, ma più in generale l'intero pianeta, sono un'altra caratteristica fondamentale della pellicola infatti la caratterizzazione di Willy Wonka, degli umpa lumpa, di Charlie e di tutti gli altri è stata pensata con grandissima cura. In molti casi i complimenti vanno alla produzione, ad esempio per la creazione degli umpa lumpa (i vestiti scelti, l'acconciatura, il trucco e tutto il resto) ma in altri bisogna fare i complimenti all'interpretazione dell'attore, come nel caso di Gene Wilder. Quest'ultimo ha interpretato Willy Wonka, cioè il proprietario della fabbrica di cioccolato, e ha compiuto un lavoro semplicemente magistrale perchè è stato in grado di portare sullo schermo un personaggio con moltissime sfaccettature e complesso da comprendere. Questo lo ha reso intrigante ed affascinante nello stesso momento perchè non si sa mai cosa aspettarsi. Infine non si può terminare la recensione di questo classico del cinema senza nominare le canzoni che vengono proposte nel corso del lungometraggio. Difatti, alcune di queste, sono canticchiate ancora oggi da moltissime persone, ad esempio la canzone degli umpa lumpa nella terra dei dolci oppure quando Charlie canta col nonno dopo aver vinto il tanto desiderato biglietto d'oro. P.S. nel 2005 è arrivata in sala una nuova riproposizione del libro da cui è tratto anche il film del 1971 senza, però, ottenere molto successo; probabilmente perchè la magia del libro era stata già catturata dal primo lungometraggio. •

• Contro❌: la pellicola è confezionata veramente bene, niente è stato lasciato al caso ma, sicuramente, non accontenta un'ampia fetta di pubblico. I balli, nonostante siano tutti di altissima qualità, sono molti e se non si ama vedere gente ballare, questa non è la pellicola giusta. Inoltre ci sono moltissime situazioni surreali perciò bisogna spegnere il cervello e accettare tutto ciò che viene proposto altrimenti non ci si può godere il film.


Recensione a cura di Ivan Luis Sulla

Grafica a cura di Giulia Federici

#nowinthecinema @nowinthecinema #lafabricadicioccolato #film #WillyWonka #cioccolato #Timburton #Johnnydepp #chocolat #commedia #comedy #pellicola #poor #rich #icapolavoridelpassato #nowrecensioni #thespacecinema #cinema #movie #recensioni #oscar #movies #instagram #follow #cinefili #ilovecinema #ilovefilm

0 commenti

Post recenti

Mostra tutti

Voto del pubblico: 

Dì anche la tuaNon mi piaceCosì cosìPiacevoleFantasticoCapolavoroDì anche la tua