Top 5 dei film d'animazione su Netflix e Amazon

A causa del momento tragico che tutti gli italiani stanno attraversando, abbiamo deciso di continuare le nostre top 5 così per cercare di aiutarvi a rendere più leggere e gradevoli queste giornate di alta tensione.



Proprio per questo motivo abbiamo deciso di stilare una classifica anche dei film d'animazione: un genere spesso allegro, leggero ma allo stesso tempo profondo e che ci potrà ridare il buon umore per un paio d'ore. Affinché tutti possano trovare almeno un titolo da scoprire, abbiamo preso in considerazione sia il catalogo Netflix che quello di Amazon prime video. Prima di partire, però, vogliamo sottolineare che volontariamente non abbiamo inserito film d'animazione orientale cioè i film dello Studio Ghibli, "Akira", "Mirai" e tutti gli altri (presenti sia su Netflix che su Amazon prime video) perché meriterebbero una classifica a parte. Naturalmente abbiamo deciso di non inserire alcune pellicole entrate nell'immaginario collettivo e che, probabilmente, avete già visto e adorato come "Shrek" o "Cattivissimo me" ma abbiamo preferito stendere una classifica un po' più particolare cosicché possiate trovare nuovi film da vedere e gustare:


5) Angry birds - il film Questa pellicola è uscita nel 2016 ed è tratta dall'omonimo gioco per mobile che ha segnato il decennio appena trascorso. Nel film sono presenti tutti gli uccelli protagonisti del videogame come Red, Bomb, Chuck e tutti gli altri e il motivo per cui abbiamo deciso di inserirlo nella nostra lista è la grande alchimia che c'è tra tutti i protagonisti. Infatti, nel corso del lungometraggio, sono presenti moltissime gag divertentissime che possono essere apprezzate sia dai giovanissimi che dai più grandi. Però il film non è solo un insieme di situazioni divertenti ma, ciò che lo rende interessante, sono i percorsi di crescità che tutti i personaggi compiono e l'aiuto reciproco che si danno affinché tutti possano migliorare. Il lungometraggio è disponibile sia su Netflix che su Amazon prime video. P.S. il film ha avuto un buon successo perciò, l'anno scorso, è uscito il secondo capitolo.


4) Dov'è il mio corpo? "Dov'è il mio corpo?" è un film francese del 2019 che racconta la storia di Naoufel, il quale ha perso, a causa di un incidente, la mano. Da questo incipit, ci verrà mostrato il viaggio della mano per ritrovare il suo padrone ma, nello stesso tempo, vivremo la difficile vita di Naoufel, un adolescente di colore, che vive nella periferia di Parigi, senza punti di riferimento a cui affidarsi e senza soldi. Il film ha avuto un grandissimo successo, addirittura ha ricevuto la nomination come "miglior film d'animazione" all'ultima edizione degli Oscar, perché il regista ha mostrato in maniera molto schietta ma altrettanto sincera le difficoltà che nasconde la vita adolescenziale. Inoltre la tecnica d'animazione utilizzata per questo lungometraggio è semplicemente fantastica e sarebbe ingiusto non fare i complimenti alla produzione; sembra quasi che le immagini siano dipinte una a una con gli acquerelli. La pellicola è un'esclusiva Netflix perciò si può trovare solo su questo servizio.


3) Rango Questa pellicola è stata prodotta dalla famosissima rete televisiva Nickelodeon e, nel 2011, anno di uscita nelle sale cinematografiche, ha avuto un successo incredibile, sia di critica che di pubblico. Il film racconta la storia di Rango, un camaleonte domestico, viziato e fifone, che, a causa di un incidente, si ritrova in una cittadina molto simile a quelle del selvaggio west, abitata da animali di piccole dimensioni. Fin dal suo arrivo, dovrà affrontare le sue paure e capire chi è veramente perché, dal momento che non si trova più nel suo habitat naturale, deve obbligatoriamente cavarsela con le sue sole forze. Non solo Rango ha avuto un'ottima caratterizzazione perché, anche i personaggi secondari sono memorabili e interessanti quanto il protagonista. Però, la caratteristica migliore della pellicola è il modo in cui i registi hanno utilizzato i vari cliché dei film western e come hanno calato personaggi moderni in un mondo abbastanza antico. Il film ha avuto così tanto successo che addirittura ha vinto l'Oscar nella sua categoria nell'edizione 2012. Abbiamo inserito questo lungometraggio in questa top 5 perché, purtroppo, in Italia viene ricordato molto poco anche se è di altissima qualità. Lo potete trovare sul catalogo Netflix.


2) Klaus - i segreti del natale "Klaus" è il primo film d'animazione originale Netflix ed è entrato immediatamente nel cuore di coloro che l'hanno visto. La pellicola narra in maniera inedita la nascita della figura di Babbo Natale; anche se il protagonista è Jesper, un postino viziato che non conosce i significati di termini come "sacrificio", "gentilezza" o "generosità". La pellicola racconta proprio il viaggio personale e interiore che compie Jesper grazie a personaggi secondari di forte impatto come Klaus o Alva. Infatti la bellezza di "Klaus" si trova proprio nei vari cambiamenti che tutti i personaggi della storia compiono, solamente grazie al lavoro di squadra. Oltre alla profondità della storia, anche la tecnica d'animazione adottata è straordinaria perchè riesce ad unire animazione classica con l'innovazione della nostra generazione. Il lungometraggio ha ricevuto nomination durante tutto il periodo delle cerimonie di premiazione, conquistando alcune vittorie come ai "B.A.F.T.A.".


1) Fantastic Mr. Fox La prima posizione della nostra top 5 la vogliamo dedicare ad un film non troppo convenzionale e che, sicuramente, non tutti conosceranno ma che, una volta visto, non potrete far altro che innamorarvi. "Fantastic Mr. Fox" è il primo film d'animazione di uno dei registi più geniali, ma allo stesso tempo particolari, della nostra epoca, ovvero Wes Anderson. Quest'ultimo, nel 2009, ha fatto uscire nelle sale cinematografiche un film per tutta la famiglia che, in base all'età, si potrà apprezzare in maniera diversa e cogliere elementi diversi. Infatti i temi trattati sono moltissimi: il valore della famiglia, della giustizia, della correttezza, il rispetto per l'ambiente e la diversità. E tutto ciò in solo 1h 20 minuti di film. Inoltre il regista ha utilizzato la tecnica dello stop motion che, oggigiorno, è sempre più raro trovarla. Purtroppo la pellicola è passata un po' in sordina, per questo motivo ci sentiamo in dovere di inserirla così in alto nella nostra classifica. La pellicola si trova su Amazon prime video.

Articoli a cura di Ivan Luis Sulla

Grafica a cura di Giulia Federici

#nowinthecinema @nowinthecinema #coronavirus #film #corona #virus #klaus #animation #animazione #cartoni #pixar #pellicola #netflix #amazon #ilostmybody #nowrecensioni #thespacecinema #cinema #movie #recensioni #oscar #movies #instagram #follow #cinefili #ilovecinema #ilovefilm

0 commenti

Post recenti

Mostra tutti

Voto del pubblico: 

Dì anche la tuaNon mi piaceCosì cosìPiacevoleFantasticoCapolavoroDì anche la tua