Gretel e Hänsel | Recensione

Un giorno, la giovane Gretel decide di addentrarsi nel bosco insieme al fratellino Hansel alla disperata ricerca di cibo e riparo, ma non sa che la foresta è piena di insidie e pericoli mortali.



Anno:2020

Regia:Oz Perkins

Attori:Sophia Lillis, Sammy Leakey, Charles Babalola, Alice Krige, Ian Kenny, Abdul Alshareef, Jessica De Gouw, Beatrix Perkins

Paese:USA

Durata:87 min

Distribuzione:Koch Media

Sceneggiatura:Rob Hayes, Oz Perkins

Fotografia:Galo Olivares

Montaggio:Josh Ethier

Produzione:Automatik


Recensione:

Data di uscita in Italia 🗓️: 19 agosto 2020

Voto: 7-/10

Genere📽: Horror

Pro🔝: In un epoca volutamente non ben definita, la giovane Gretel e il fratellino Hansel sono costretti a vivere una vita assai povera e amara: il padre morto e la madre sul baratro di una crisi psicotica portano i due fratellini a decidere di doversi allontanare da casa per trovare un altro luogo in cui poter vivere. Vagano senza meta per alcuni giorni, trovando solo un cacciatore che gli aiuta donandogli cibo e letto per una notte. Continuando a vagare incontrano una casetta nel bosco dove trovano una tavola imbandita di ogni leccornia. Vengono accolti da un'anziana donna estremamente amichevole, i cui modi cordiali nascondono però un oscuro segreto.

Questo Horror diretto con cura e forza evocativa da Oz Perkins, riesce a trasportarci in un ambientazione cupa e spettrale con ritmi ipnotici che trasmettono quel dualismo di calma e tensione che ci attanagliano quando ascoltiamo una fiaba di paura. I monologhi interiori che guidavano i movimenti dei due personaggi chiave, Gretel e la strega, creavano un teatrale coinvolgimento nella storia. La fotografia è di livello ed è sicuramente uno dei pregi maggiori della pellicola. Accattivante e spettrale struttura un contesto narrativo perfetto per uno stile fiabesco tetro, permettendo di incanalare la tensione anche in assenza di un ritmo acceso o di veri colpi di scena.

Sopra le righe, senz'altro, anche la recitazione di "Sophia Lillis" nel ruolo di Gretel e "Alice Krige" nel ruolo della strega "anziana" Holda. La piccola e talentosa attrice non è la prima volta che ci dimostra tutte le sue capacita. Gia in "It" ma anche in "I'm not ok with this" (serie Netflix appena cancellata) le sue abilità avevano palesato un talento impressionante che si è confermato ulteriormente in quest'ultima pellicola. Infatti, come accennato precedentemente, il ritmo blando della pellicola e i dialoghi "fiabeschi" potrebbero non aiutare, ma grazie alla sua grande espressività e un climax di tensione crescente negli scontri interiori tra bene e male, riesce anche questa volta a mostrare tutto il suo talento. Anche Alice Krige, tetra e spettrale, è una perfetta strega che dona alla pellicola quella dose di terrore e tenebre necessari per sorreggere una pellicola senno scarna di paura.

Infine, ma non di meno importanza, il taglio narrativo dato dal regista all'intera pellicola mostra una forte impronta di indipendenza femminile, originale e piacevole, che ci mostra tutta la potenza e l'indipendenza che una donna può raggiungere "avendo un pò di coraggio" .

Contro❌: Abbiamo già accennato parzialmente quello che non ha funzionato in questa pellicola. I ritmi blandi e i dialoghi, che cercavano di ricalcare uno stile ipnotico e fabiesco alla lunga rischiano di annoiare, rallentando eccessivamente la pellicola e perdendo il coinvolgimento dello spettatore. Il climax di tensione e teatralità colpisce l'occhio ma non il cuore. Sono poche, o nessuna, infatti le scene di vero terrore, fattore tendenzialmente imprescindibile in un film di paura. Per il resto, nonostante il taglio totalmente innovativo della pellicola, con una storia totalmente riadattata e reinventata, sono pochi i colpi di scena o le novità narrative che avrebbero potuto creare senz'altro un buona dose di suspance e possibile spavento.

Recensione a cura di Matteo De Nicolò

Grafica a cura di Giulia Federici

#horror #halloween #art #instagood #scary #creepy #dark #italy #photography #makeup #love #black #picoftheday #halloweenmakeup #blood #sanmarino #goth #photooftheday #vampire #night #makeupartist #gretelehansel #spooky #fear #gothic #horrormakeup #nowreview #zombie #italia #nowinthecinema


0 commenti

Post recenti

Mostra tutti

Voto del pubblico: 

Dì anche la tuaNon mi piaceCosì cosìPiacevoleFantasticoCapolavoroDì anche la tua